Bettoja Hotels Group | Politica Ambientale Passa al contenuto principale

Bettoja Hotels

Green Policy

La famiglia Bettoja ha sempre considerato importanti i propri doveri verso la società, tenendo particolarmente a cuore il benessere delle comunità locali ed ambientali. 

Riconoscendo che il settore alberghiero è un tipo di attività ad alto impatto ambientale, si impegna costantemente a ridurre eventuali influssi negativi sull’ambiente.

 

Obiettivi raggiunti:

1.Riduzione preliminare della plastica - eliminazione di tutte le bottiglie di plastica dai nostri ristoranti e dai mini-bar risparmiando dalle 40.000 alle 60.000 bottiglie l’anno. Le bottiglie di vetro vengono poi restituite all’azienda produttrice con un accordo di vuoto a rendere. 

2. Riciclo – ricicliamo i vari materiali e gli scarti organici in tutte le nostre cucine.

3. Restauro mobili - al fine di evitare il consumismo eccessivo e di mantenere la nostra impronta storica, tutti i nostri mobili in legno vengono sistematicamente restaurati da artigiani locali.

4.Personale di lunga data - molti membri del personale lavorano con noi da oltre 25 anni.

5.Isolamento efficiente - utilizziamo test termici e doppi vetri per garantire un minimo spreco di energia.

6.Riduzioni energetiche - le strutture utilizzano elettricità a 20.000 volt per una maggiore efficienza energetica e per ridurre i consumi.

 

Obiettivi da raggiungere:

1.Riduzione continua della plastica: continuare a ridurre al minimo l’uso della plastica in tutte le nostre strutture utilizzando sostituti naturali come il bambù per le cannucce, ed eliminando marmellate mono porzione in plastica.*

2.Ridurre le nostre emissioni di Co2- utilizzando maggiormente prodotti locali, stagionali e a km0 nei nostri ristoranti, puntiamo a ridurre al minimo le emissioni di Co2 causate dal trasporto merci.

3.Materiali naturali - utilizziamo solo fibre naturali per moquette e biancheria con lo scopo di ridurre le microplastiche nell’ambiente. Questo ha anche un vantaggio di sicurezza poiché questi materiali sono maggiormente ignifughi rispetto a quelli sintetici, facilmente infiammabili.
 

*A causa dell'emergenza Covid-19, alcuni processi legati all'eliminazione della plastica stanno subendo dei rallentamenti al fine di tutelare la salute dei nostri clienti e contenere la diffusione del virus.

TORNA IN ALTO